L'Io dell'immagine-2

Da: L'Io dell'immagine,  L'immagine nel percorso emozionale L’idea di una cosa Dufrenne chiama “quasi-oggetto” un’opera d’arte. Essa è per Dufrenne un’entità carica di qualità, dotata della funzione di esprimere emozioni.  Esiste un rapporto stretto tra l’attività estetica dell’utilizzatore, la ricchezza dell’oggetto estetico, e le caratteristiche che l’opera riceve dall’artista. Il termine ...

READ MORE

giugno 30, 2018

L’Io dell’immagine

L'io dell'immagine L'immagine nel percorso emozionale L’esplorazione visiva La ridondanza mnemonica ricostruttiva delle immagini. La Fondazione Ibsen ci ricorda che: Gli organismi viventi che hanno mente, formano delle rappresentazioni neurali che possono diventare immagini confrontandosi con le tracce dell’organismo lasciate dall’ambiente. Il cervello dell’uomo possiede 100 trilioni di sinapsi 10 (14) ...

READ MORE

giugno 21, 2018

Da: L’Io dell’immagine

L'Io dell'immagine La pulsione del tempo si amalgama nell’istante con l’esperienza  dell’incanto compositivo. Paolo Ambrosio, me fecit, Un lembo d’aria 1987, cm. 50x60. Il Viaggio Oltre lo sguardo L’arte è un’occupazione profondamente sana. Attraverso l’arte si tenta infatti di realizzare sempre qualche cosa di nuovo, andando alla ricerca di stimoli capaci di far emergere quelle diversità che sono ...

READ MORE

giugno 07, 2018

Da: L’Io dell’immagine

LO SPETTACOLO     Alla ricerca della realtà    Con la mia porosità intesso legami con i neuroni dell’osservatore. Confrontandomi con la sua sensibilità, i suoi gusti, la sua visione del mondo, offro dei nessi per incontrare i suoi recettori. Paolo Ambrosio me fecit, Effimero, 1984-0571, tecnica mista su tela, cm. 100x80. Lo spettacolo        Alla ricerca della realtà «L’immagine è infatti ben ...

READ MORE

maggio 30, 2018

Da: L’Io dell’immagine

La Ragione L’umanità per emanciparsi ha usato lo strumento della ragione. L’immaginazione attraversa la storia e ci governa rivelando le nostre preferenze estetiche. Le emozioni trovano il loro ordine mentale similmente a quello che accade quando ci troviamo in treno di fronte allo scorrere del paesaggio e valutiamo il complesso degli elementi nelle loro relazioni funzionali. La mente si scontra con la condizione di ...

READ MORE

maggio 27, 2018

Da: L’Io dell’immagine

Da:   L'Io dell'immagine L’Immagine e il vedere Il vedere I.: Noi immagini siamo avviluppate da una pellicola sonora che trattiene alle soglie delle orecchie tutte le alienazioni del pensare umano. Conosciamo i nessi di casualità e costanza, di spazio e di tempo che sono funzioni di un’organizzazione nervo-sensoriale sviluppatesi al servizio della conservazione della specie umana. Le teorie dell’immagine sono un ...

READ MORE